Piricchittusu

Piricchittusu de santu obrai pula

I Piricchittusu de santu obrai  sono bocconi di pasta ricoperti da una glassa al limone. Le varianti all’interno della regione sono tante, quelli del Campidano ad esempio sono più piccoli e morbidi. chiamati pure piricchittusu de santu Obrai ovvero di san Biagio . si caratterizza con la benedizione e l’accensione del falò, la tradizionale benedizione della gola attraverso l’imposizione sul collo di due candele incrociate e la distribuzione de Is Pirichittus (dolcetti tipici sardi) preparati in onore di San Biagio., in quanto il santo venerato appunto per la guarigione alla gola.

Mentre poi ci sono Is piricchittus de bentu, lievemente più grandi, sono vuoti all’interno e piuttosto friabili. L’etimologia del nome piricchittus di vento è in virtù della loro leggerezza.

piricchittusu de bentu pula

Ingredienti

1 kg di farina

1 litro d’acqua

400 g  di strutto

30 uova circa

1 bustina di lievito

condividi e seguici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *