NORA antica città romana

NORA antica città romana

Benvenuti su magica pula, dove aiutiamo i turisti a visitare il paese e località limitrofe che tanto amiamo!
nora pula
nora
https://www.pulasardegna.it

NORA antica città romana posta sulla costa meridionale della Sardegna a ovest di Cagliari. Quasi completamente sommersa dal mare ha conservato i segni delle invasioni che l’hanno cambiata nel tempo Nora ( nell’antichità NORACE)

. nora  antica città romana sito archeologico

Nora e le sue invasioni

Nel mare di Pula archeologi provenienti anche dall’estero, gli ultimi dall’università di Padova fanno ricerche con moderne attrezzature a disposizione di esperti sommozzatori

A questo periodo risale il ritrovamento di strutture provvisorie con materiali edili al di sotto dell’antico foro del tempio romano. Tali installazioni documentano la presenza dei fenici in materia di scambi commerciali con la sardegna in particolari di metalli e altre materie prime per lo stesso motivo si trova nei pressi del porticciolo di Pula. Si parla che Nora nasca come piccolo villaggio considerando che i fenici erano dei mercanti e si insediarono con capanne temporanee, successivamente arrivarono i cartaginesi

abili politici che costruirono la prima città, infine i Romani che trasformarono Nora in un grande centro mercantile del mediterraneo .resti dell'antica Nora costruendo le strade, i teatri, i fori e i mosaici. Con l’insediamento dei cartaginesi però nacque come spiegato prima la prima città con magazzini e abitazioni e anche la costruzione di un’importante Tempio. il tempio del tanit l’area sacra del Coltellazzo e quello di ” Sa Punta De su Coloru”.

abitazioni antica nora
abitazioni necropoli di nora antica città romana
http://web.tiscali.it/scavinora/scavi.htm

I primi scavi e i resti di Nora

con l’andare del tempo e con l’arrivo dei frati mercedari grazie alla presenza di materie prime, tra cui olio frutta, si arrivò sino a Pula. Ad ogni modo i primi scavi archeologici furono condotti da Gennaro Pesce nel 1952. Tuttavia in base agli studi, sulle tecniche di costruzione, altri ruderi sono considerati romani e uno punico; Sono i resti di una fonderia, con un distretto residenziale, dei magazzini, dei segmenti del sistema di fognatura ed un acquedotto ampiamente alimentato dalle montagne dell’hinterland. alcuni storici raccontano che i Fenici fossero originariamente pescatori di perle e marinai dell’Oceano Indiano della terra della famosa Regina di Saba( ossia Sheba) nello Yemen.

nel corso del tempo l’abitato di Nora antica città romana andò estendendosi nell’antica insenatura portuale, oggi occupata dalla peschiera alle spalle di is fradis minoris.

Sebbene l’occhio non abituato non riesce sempre a capire la complessità di questi ruderi, camminare attraverso questo mondo arcaico di Nora antica città romana e guardare il mare, come la gente ha fatto per più di 3000 anni, è un’esperienza da non perdere. La scena è deliziosa.

condividi e seguici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *