Sa Panada

Sa Panada Sarda Campidanese

Sa Panada sarda campidanese è un piatto unico, originario della Sardegna, nonchè del campidano. Il termine Panada sta ad indicare un grande recipiente fatto di pane. Si tratta di una pasta ripiena, pomodori secchi e patate e richiusa con un coperchio altrettanto fatto di pane.

panada sarda campidanese di anguille chiusa

ci sono due varianti, della Panada una è a base di anguille tuttavia la più conosciuta

Panada sarda campidanese  di anguille

ugualmente intesa come preparazione c’è la Panada di carne di agnello, preparata appunto allo stesso modo della panada dei anguilla ma con la sola sostituzione della carne

questo piatto richiama comunque la tradizione e l’arte dal punto di vista del ricamo nel chiudere la pasta.

Ingredienti

Panada di agnello

  • Ripieno
  • carne di agnello ( preferibilmene la coscia)
  • patate
  • pomodoro secco
  • prezzemolo
  • cipolla
  • olio
  • Per la pasta
  • farina
  • semola
  • strutto
panadine di verdure

Infine ci sono le Panadine di verdure, sono molto piccole, perdi più chiuse interamente a mano, proprio come quelle più grandi come sopra citate, composte da verdure tra cui: carote, melanzane, zucchine, piselli, cipolla. In altre parole, qui ognuno è libero di farcirle come preferisce e in base ai gusti. Successivamente dopo averle spennellate di tuolo d’uovo o con del latte, si infornano a 120° per 30 min circa. Sono molto indicate per esempio, per aperitivi o antipasti in quanto sono dei veri e propri bocconcini.

condividi e seguici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *